Авторская программа

L’Hermitage (Ermitage) è uno dei musei più grandi ed importanti del mondo, che ogni anno viene visitato da più di 3 milioni di turisti. Esiste un detto che dice che per vederlo tutto bisogna stare dentro 7 anni (passando un solo minuto davanti ad ognuno degli oggetti presenti all’interno), si tratta di 365 sale e ci sono più di 3 milioni di oggetti esposti solo nel complesso architettonico principale.
La visita guidata all’Hermitage con la guida privata comprende un tour di 2,5 — 3 ore.
Con la guida turistica si visitano: Il Palazzo d’Inverno — la residenza principale degli zar costruita nel 1762 da Francesco Bartolomeo Rastrelli, il Piccolo Ermitage, il Grande (o Vecchio) Ermitage, il Nuovo Ermitage. Ai i visitatori che vengono a San Pietroburgo per la prima volta si offre «il tour classico» che prevede un giro panoramico per le sale di rappresentanza più belle e che permette di ammirare i massimi capolavori dei grandi maestri occidentali. Si vedono: la Sala della guerra 1812, la Sala di San Giorgio, la Sala dell’Orologio del Pavone, la Sala di Malachite ecc. I capolavori di Leonardo Da Vinci («La Madonna Litta» e «La Madonna Benois»), Tiziano, Raffaello, Michelangelo, Caravaggio, Tiepolo, Canaletto, Canova; Rembrandt («Il ritorno del figliol prodigo»); Velasquez, Goya e molti molti altri.
C’è la possibilità di visitare il Palazzo dello Stato Maggiore dell’Ermitage (non compreso nel «tour classico» e nel biglietto dei 4 palazzi) con la visita della collezione degli impressionisti e post-impressionisti (Renoir, Monet, Manet, Cezanne, Pissarro, Van Gogh, Gauguin, Matisse, Picasso).
Il biglietto va prenotato almeno una settimana prima (per i gruppi grandi è gradita la prenotazione almeno due settimane prima), per i bambini e gli studenti sono previste delle agevolazioni. Per i gruppi da 7 persone è obbligatorio prenotare il sistema degli apparecchi auricolari e il microfono per la guida turistica. Tale biglietto permette di entrare dall’ingresso speciale per i gruppi con le guide e di evitare le file degli altri turisti.
Si possono fare le foto (senza flash), è proibito portare con sé gli zaini (si lasciano al deposito).